24 MARZO - DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE SIMEU SUL REINTEGRO DEI RESPONSABILI DI PRONTO SOCCORSO E DEA DEL POLICLINICO DI ROMA

Torino, 24 marzo 2012

Dichiarazione del presidente SIMEU, Società Italiana di Medicina di Emergenza-Urgenza,
sul reintegro dei responsabili di Pronto Soccorso e DEA del Policlinico di Roma

A nome della Simeu accolgo con grande soddisfazione la notizia del reintegro dei professori Bertazzoni e Modini nelle loro funzioni di Direttore del Pronto Soccorso e di Direttore DEA dell'ospedale Umberto I di Roma.
Restano comunque ancora da chiarire sia il motivo della sospensione, che doveva durare 90 giorni, sia la motivazione del reintegro, che ha effetto immediato.
La nostra Società scientifica interpreta la decisione come segnale importante, in un corretto e necessario percorso di individuazione delle responsabilità per i casi di malfunzionamento dei pronto soccorso italiani diventati oggetto di cronaca: risulta evidente, con il reintegro anticipato e immediato dei due medici, che la causa di quei tragici fatti non riguarda la professionalità dei colleghi, ma ancora una volta deve essere messa in relazione con gli ormai più volte denunciati guasti del sistema, a cui si deve porre rimedio.
Ribadiamo la proposta di un nuovo e più produttivo approccio al problema della riforma del sistema secondo gli standard elaborati dalla Simeu e già più volte presentati, e la necessità di continuare a mantenere alta l'attenzione anche quando le luci della cronaca si siano spente.

Rivolgiamo ora un appello agli amministratori di tutte le Regioni italiane, affinché affrontino una volta per tutte il complesso problema della catena del sistema ospedale/territorio con soluzioni sistematiche e soprattutto condivise con tutti i rappresentanti delle categorie sanitarie coinvolte. Chiediamo con forza che non vengano prese iniziative improvvisate e sicuramente prive di una reale ricaduta positiva sull'efficienza/efficacia del sistema, come la creazione di ambulatori per la gestione dei casi a bassa intensità, come già avvenuto in alcune Regioni.

Giorgio Carbone
Presidente nazionale SIMEU – Società Italiana Medicina di Emergenza-Urgenza

Scarica il Comunicato Stampa in formato PDF

Per visionare tutti le notizie pubblicate sul sito Simeu accedi all'archivio per consultarle suddivise per anno


SIMEU
SIMEU - SOCIETA' ITALIANA di MEDICINA D'EMERGENZA-URGENZA

Segreteria Nazionale:
Via Valprato 68 - 10155 Torino
c.f. 91206690371 - p.i. 02272091204

E-mail: segreteria@simeu.it
pec: simeu@pec.simeu.org
Tel. 02 67077483 - Fax 02 89959799
SIMEU SRL a Socio Unico

Via Valprato 68 - 10155 Torino
p.i./c.f. 11274490017
pec: simeusrl@legalmail.it