Matera, 19-20 Marzo 2010 - Convegno Osservazione Breve Intensiva: attualità e prospettive



Convegno
Osservazione Breve Intensiva: Attualità e prospettive

Matera 19-20 Marzo 2010
Sala Convegno "Le Monacelle"

Programma - Brochure

RELAZIONE CONCLUSIVA DEL PRESIDENTE DEL CONVEGNO

Negli ultimi quindici anni si è data una notevole importanza alla valutazione dell’appropriatezza delle prestazioni e durata dei ricoveri; ciò ha determinato una contrazione dei posti letto soprattutto in area medica e la chiusura dei piccoli ospedali. Di pari passo vi è stata una continua crescita degli accessi in Pronto Soccorso (P.S.) con la conseguente nascita del Triage e la necessità di “filtrare” i ricoveri.

Ridurre il numero degli errori, prevenire le dimissioni non protette, definire l’appropriatezza dei ricoveri, utilizzare in modo razionale le tecnologie, razionalizzare i flussi di lavoro, garantendo il rispetto degli standard di sicurezza per i pazienti che si presentano in pronto soccorso, ha determinato la necessità di protrarre l’osservazione con impegno concentrato al massimo delle risorse diagnostiche e terapeutiche disponibili. Questo tipo di attività viene comunemente indicata come Osservazione Breve Temporanea o Intensiva (OBT;OBI) in relazione ai tempi di osservazione.

Di questo e delle prospettive future si è parlato nel convegno, Osservazione Breve attualità e prospettive, che si è tenuto a Matera il 19 e 20 marzo presso il residence Le Monacelle.

Al convegno, organizzato dal Pronto Soccorso di Matera, diretto dal dr. Carmine Sinno, e dalla SIMEU di Basilicata, hanno partecipato i responsabili dei Pronto Soccorso della Basilicata, la dott.ssa M. Maragno, responsabile dell’Unità Semplice di Osservazione Breve del PS di Matera, la dott.ssa Cinzia Barletta, Presidente Nazionale della Federazione Italiana di Medicina d’Urgenza e delle Catastrofi, il dr. Giorgio Guerra, Direttore del Programma Aziendale dell’Emergenza di Rimini, il dr.Giuseppe Trisolino, Responsabile dell’Assistenza Integrata nelle Emergenze Mediche del Policlinico S.Orsola Malpighi di Bologna,il dr. Vito Procacci, Direttore del Pronto Soccorso di Foggia, e la dott.ssa Giovanna Esposito, Presidente Regionale Sindacato Professionisti Emergenza Sanitaria della Campania.

Oltre 250 sono state le presenze nei due giorni di convegno che ha visto la partecipazione di numerosi medici ed infermieri della Campania e della vicina Puglia

Carmine Sinno

ATTI DEL CONVEGNO

Venerdì 19 Marzo- 1^ Giornata

Sabato 20 Marzo 2^ giornata




 
SIMEU - SOCIETA' ITALIANA di MEDICINA D'EMERGENZA-URGENZA
Segreteria Nazionale: Via Valprato 68 - 10155 Torino - c.f. 91206690371 - p.i. 02272091204
E-mail: segreteria@simeu.it - pec: simeu@pec.simeu.org - Tel. 02 67077483 - Fax 02 89959799
 
SIMEU SRL a Socio Unico
Via Valprato 68 - 10155 Torino - p.i./c.f. 11274490017 - pec: simeusrl@legalmail.it