Proposta di Linea Guida istituzionale per l'Osservazione Breve in Abruzzo



Titolo: Proposta di linea guida istituzionale per l’Osservazione Breve in Abruzzo

Definizione di Osservazione Breve in Pronto Soccorso : gestione clinica protratta negli ambienti del P.S. ai fini di un corretto inquadramento diagnostico-terapeutico
in pazienti per i quali esiste una ragionevole prospettiva di dimissione.
Tutti i Servizi di Pronto Soccorso devono avere l’Unita’ Semplice di Osservazione Breve, con un numero di posti letto che è del 2% della dotazione totale dei posti
letto dell’Ospedale. L’Unita’ Semplice di OB è quindi gestita dai Medici di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza del P.S. per competenza specifica.
L’O.B. viene utilizzata per l’osservazione temporanea dei pazienti e per attivita’ di supporto che riguardano tutta l’attivita’ dell’Ospedale.
Il periodo di osservazione va da un minimo di 6 ore ad un massimo di 36.
Il 75% dei pazienti dovrebbe essere dimesso dall’OB.

Indicazioni generali all’O.B. :
1) paz. per i quali è probabile e rapidamente possibile l’inquadramento clinico con l’ausilio di metodiche strumentali-laboratoristiche disponibili.
2) paz. con patologie acute ma con possibilita’ percentualmente elevata di rapida stabilizzazione clinica e trattamento terapeutico-assistenziale adeguato alle possibilita’ dell’Unita’ di O.B.
3) paz. con problemi psicosociali

Pazienti da non trattare in O.B.
1) paz. con patologie gravi e parametri vitali instabili
2) paz. da contenzionare
3) paz. con volonta’ autolesiva
4) paz. con volonta’ di suicidio
5) paz. psichiatrico acuto
6) paz. con sanguinamento in atto

in O.B. vengono avviati i pazienti per:
1) valutazione diagnostica
2) terapia di breve durata
3) problemi psico-sociali

Valutazione diagnostica di :
1) dolore toracico
2) dolore addominale
3) dolore lombare
4) trauma cranico lieve
5) trauma toracico con obiettivita’ clinica ed rx torace negativi all’ingresso per lesioni interne
6) trauma addominale con Eco-fast ed obiettivita’ clinica negativi all’ingresso
7) sincope con obiettivita’ neuro-cardiologica negativi all’ingresso
8) intossicazione da farmaci a breve emivita e con stabilita’ clinica
9) sospetta T.V.P.
10) cefalea con obiettivita’ neurologica negativa all’ingresso
11) dispnea con parametri clinici di stabilita’
12) T.I.A.

Terapia di breve durata
1) terapia antalgica
2) reazioni allergiche
3) crisi d’asma
4) crisi ipertensiva
5) inizio terapèia anticonvulsivante
6) trattamento aritmie ipercinetiche sopraventricolari
7) crisi ipoglicemica ,iperglicemia moderata
8) complicanze lievi di scompenso cardiaco
Problemi psico-sociali
1) etilismo acuto
2) stato ansioso-depressivo
3) maltrattamento-abuso
4) disagio terza eta’
Osservazione Breve in funzione di supporto
1) tutti i pazienti da ricoverare nelle ore notturne con problematiche clinico-evolutive in ospedali senza guardia attiva
2) mancanza posto letto per paziente stabile
3) completamento stabilizzazione di pazienti critici prima del ricovero
4) preparazione di esami contrastografici

Criteri di appropiatezza nell’utilizzo dell’O.B.
1) percentuale dei primi accessi avviati in O.B.
2) percentuale dei ricoverati da O.B.
3) percentuale di pazienti presenti in O.B. per piu’ di 23 ore
4) numero di pazienti ricoveratisi presso altri ospedali dopo dimissione dall’O.B.
5) n° di paz. di nuovo in O.B.nella settimana successiva
6) percentuale di rientri in O.B.

Nuove Prospettive
- istituzione dell’ambulatorio dell’O.B.
- possibilita’ di accesso rapido all’ambulatorio di O.B.

Antonio Caporrella
Presidente S.I.M.E.U. Regione Abruzzo
Tale proposta è per venire valutata da ciascuno dei soci SIMEU Abruzzo e chiunque voglia partecipare al Gruppo di Studio sulla Osservazione Breve
deve segnalare la propia disponibilita’ alla Segreteria SIMEU Regione Abruzzo Dott.Sergio Cerriteli via-e-mail www.cerrus@tin.it

scarica documento in formato PDF




 
SIMEU - SOCIETA' ITALIANA di MEDICINA D'EMERGENZA-URGENZA
Segreteria Nazionale: Via Valprato 68 - 10155 Torino - c.f. 91206690371 - p.i. 02272091204
E-mail: segreteria@simeu.it - pec: simeu@pec.simeu.org - Tel. 02 67077483 - Fax 02 89959799
 
SIMEU SRL a Socio Unico
Via Valprato 68 - 10155 Torino - p.i./c.f. 11274490017 - pec: simeusrl@legalmail.it